Storia e memoria

Il mare verde

Per tutta l’estate 2019, l’Associazione Chiocciola la casa del nomade ha curato più di 30 iniziative all’interno per il Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello. Tra natura, arte, luoghi inaspettati e sentieri sconosciuti.
A questo link il programma completo.

All’ombra delle radici

Progetto di potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico realizzato con 30 ragazzi dell’ I.C. Olivieri di Pennabbilli grazie ai fondi PON – Programma operativo nazionale del MIUR.

more »

Alla fine tutte le storie arrivano al mare

Questa è la storia di Uso, che viene dalle montagne.
E del suo incontro con Marecchia. Del loro viaggio verso il mare, dei tesori che incontrano, come ad esempio l’ambra che detiene la memoria degli alberi, o il tesoro della regina Ape, che esiste solo se c’è pace e cooperazione. Una storia scritta per la rete Remus, i musei della valle del Marecchia e dell’Uso. Uno strumento per insegnanti che vogliono lavorare con il paesaggio, con i patrimoni e con le comunità che li circondano.

 

more »

Rachele Maistrello in residenza a Pennabilli

Il Musss ha ospitato la fotografa Rachele Maistrello in residenza a Pennabilli, grazie al bando “Abitare” del MUFOCO, Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo. Rachele è riuscita non solo a spalancare una visione “altra” di questi luoghi, ma lo ha fatto coinvolgendo gli abitanti, divertendosi con loro e instaurando un vero rapporto di amicizia che continua ancora oggi. Un’esperienza che ci fa riflettere sul senso delle residenze artistiche in luoghi come questi.
A questo link qualche informazione in più

La fotografia è di Rachele Maistrello

Su e giù per le scale

Anche quest’anno, 3 classi delle scuole primarie di Santarcangelo, hanno esplorato mondi infinitamente grandi e infinitamente piccoli, portandosi a casa molte e molte domande!

Progetto “Su e giù per le scale”, realizzato da Chiocciola la casa del nomade per il Comune di Santarcangelo di Romagna

 

Percorso partecipato per la Valmarecchia e la Valconca

Organizzazione e comunicazione del percorso partecipato promosso dal GAL Valli Marecchia e Conca e condotto da Fondazione Ecosistemi per l’individuazione delle caratteristiche identitarie del territorio.

Bello vedere i cittadini accomunati dalle storie e bello raccogliere idee, progetti, domande, critiche.. Maggiori informazioni sono disponibili qui

 

La Valmarecchia Nasconde

 

“La Valmarecchia nasconde” è una proposta di turismo lento ed esperenziale, che permette ai camminatori curiosi di scoprire storie angoli nascosti di quell’area di Appennino attraversata dal fiume Marecchia, per i geografi, il confine tra l’Italia settentrionale e centro-meridionale.

more »

Noi e Jack

Edizione 2017 del progetto di memoria storica attiva seguendo le tracce di Jack Costa.

Anche quest’anno abbiamo ascoltato e prodotto storie, con Alberta Toninato e il prof. Filiberto Agostini, ci siamo fatti accompagnare nel bosco dai Dance Makers e ci siamo goduti la buona musica di Krano.

www.jackcosta.net

more »

PAESAGGI MIGRANTI 2017

Anche quest’anno si riparte con Paesaggi Migranti, progetto che sperimenta strategie di indagine e comunicazione sui temi del paesaggio, realizzato con il Musss, il festival Artisti in Piazza, Meds – Meeting of Design Students e Pro Loco Pennabilli.

Le montagne che navigano sulla Valmarecchia saranno interpretate da Atilio DoresteAlessandro MulazzaniMikael HansenNele Hartmann e Stellepolari – con 20 studenti da tutta Europa.

www.paesaggimigranti-17.com

 

more »

DIALETTARIO

Dialettario invita a giocare con le parole, ad osservarle nella loro architettura, ad ascoltarle, ad associarle con gli elementi del paesaggio che le ha generate, ad usarle con fantasia.

Progetto realizzato per l’Associazione Tonino Guerra, con gli artisti Emiliano Battistini, Sara Bonaventura, Marigiovanna Di Iorio, Giulia Filippi, Claudio Podeschi, Simone Restelli – grazie al contributo dell’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna.

more »

RACCONTI SU JACK COSTA

Domenica 19 giugno, Costa Alta ha ospitato i risultati del lavoro che da alcuni anni interessa il borgo stesso, i suoi abitanti e un certo numero di artisti, associazioni, persone, attivamente coinvolte nel progetto.  Anche quest’anno la storia di Giovanni Dalla Costa, alias Jack Costa, è stata il filo conduttore per un esperimento di memoria storica attiva, coinvolgimento, valorizzazione del territorio – attraverso linguaggi e approcci diversi. Teatro, danza, mostre, performance, incontri..

www.jackcosta.net

Ascolta l’intervista su Radio Veneto 1

Senza titolo-4

more »

MI PRESENTO, SONO PAESAGGIO

Chiedere a ragazzi di 11, 12, 13 anni cosa significa per loro vivere qui, significa raccontare non uno, ma molteplici paesaggi. Diversi come sono diverse le percezioni di ognuno. Significa soprattutto aprire delle questioni che riguardano tutti ed affrontarle con quella freschezza che gli adulti, a volte, non hanno perché nel mettere in gioco una visione sicuramente più complessa, a volte, in quella complessità, si perdono.

www.mipresentosonopaesaggio.wordpress.com

more »

PRIMO VIAGGIO INTORNO A..

Primo viaggio intorno a… è un progetto di educazione al paesaggio promosso dal Comune di Santarcangelo di Romagna, ideato e realizzato dall’associazione Chiocciola la casa del nomade, con le classi quarte della scuola primaria di San Bartolo, San Martino dei Mulini, Sant’Ermete, San Vito.

www.primoviaggiosantarcangelo.wordpress.com

IMG_7224

more »

JACK COSTA è online

E’ online www.jackcosta.net
primo risultato del progetto dedicato alla figura di Giovanni Dalla Costa (vedi: www.robertosartor.it/hi-jack), pioniere della corsa all’oro in Alaska. Un modo per raccontare una storia, valorizzare un luogo, riflettere sul presente.

more »

PRIMO VIAGGIO INTORNO A…

Una serie di incontri per conoscere e raccontare il territorio, per avvicinarsi alle sue comunità.
Muniti di macchine fotografiche, videocamere, mappe, lenti e strumenti di misurazione vari, i partecipanti raccolgono ed elaborano informazioni, aneddoti, curiosità e li elaborano sotto forma di storie, reali o inventate, in collaborazione con illustratori e grafici.

Storie di maghi, streghe, briganti, principi…

Progetto realizzato da Chiocciola la casa del nomade, in collaborazione con Ass.ne Ultimo Punto e l’Istituto comprensivo di Pennabilli

more »

E’ online ATTRAVERSO – STORIE DI PASSAGGIO

Attraverso, storie di passaggio

e’ un racconto per immagini realizzato da Roberto Sartor,
nato dalla curiosità di guardare cosa accade in quei luoghi e situazioni paradossali, come lo sono gli spazi di attraversamento, di confine, di compenetrazione, di isolamento, di indipendenza.

Le fotografie sono state scattate tra il 2006 e il 2012 in 20 Paesi diversi tra Europa, Medio Oriente, Balcani, Caucaso, Mediterraneo, Africa settentrionale.

www.attraverso-storiedipassaggio.tumblr.com

attraverso-1

JACK COSTA – Da Costa Alta al resto del mondo

8 artisti

Una storia

Quella di Giovanni dalla Costa, nato nel borgo di Costa Alta ed emigrato prima in Francia, poi in America, per giungere infine in Alaska e partecipare, tra le varie avventure, alla fondazione della capitale: Fairbanks.

jack costa 2

more »

CAMPAGNA FOTOGRAFICA PER OSSERVATORIO PAESAGGIO MEDIO PIAVE

Dal 7 al 14 settembre 2014
Laura FiorioCosmo LaeraDavide Virdis
hanno fotografato il territorio dei 13 comuni del Medio Piave, su ricerca e coordinamento di Roberto Sartor e Sara Sagui.

campagna_op_7

more »

IO SONO P

Progetto promosso da Osservatorio del Paesaggio Medio Piave. Workshop aperto a ragazzi dai 16 ai 22 anni, per sperimentare come la fotografia, ma anche il video, il suono, la raccolta di immagini, possano farci conoscere i luoghi in cui viviamo e immaginarne il futuro.

www.facebook.com/OsservatoriodelPaesaggioMedioPiave

IO SONO P_fronte

more »

PICCOLO FESTIVAL DEI MELONI 2013

Il Piccolo festival dei meloni è un’iniziativa informale che si propone di valorizzare il borgo di Costa Alta, attraverso la condivisione dei saperi.

Nasce nel 2012 dalla volontà di alcuni abitanti del borgo di risolvere un problema di abbandono rifiuti nell’adiacente Valle dei Meloni. Idea su idea è nato qualcosa che vuole andare un po’ oltre la raccolta dei rifiuti, che vuole porsi come un segno, quasi simbolico, un tentativo di coinvolgere, di immaginare nuove possibilità.
E’ un festival rivolto agli abitanti (e non solo), che sono invitati a fermarsi di fronte alla bellezza e a conoscere da nuovi punti di vista il luogo che vivono. A stare insieme, per raccontare, ridere, ascoltare, costruire, seminare, giocare, sperimentare, esplorare…

A cura di Chiocciola la casa del nomade

www.piccolofestivaldeimeloni.it

more »

ARMENIA – IMPRONTE DI UNA CIVILTA’

Segreteria organizzativa della mostra – organizzata dal Ministero della Cultura d’Armenia e dalla Fondazione Musei Civici di Venezia e promossa dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Cinquecentenario della Stampa Armena, dal Ministero della Cultura d’Armenia, dalla Fondazione Musei Civici di Venezia, dall’Ambasciata d’Armenia a Roma, dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Venezia e dei comuni della Gronda lagunare – Museo Archeologico Nazionale, dalla Congregazione Armena Mechitarista e dalla Biblioteca Nazionale Marciana.

A cura di Gabriella Uluhogian, Boghos Levon Zekiyan e Vartan Karapetian

Venezia, Museo Correr, Museo Archeologico Nazionale, Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana

16 dicembre 2011 – 10 aprile 2012

www.visitmuve.it

armenia_0006

Mi occupo di educazione al paesaggio, di comunità in apprendimento e di processi culturali di sviluppo locale.

Lavoro con bambini, famiglie, insegnanti, musei, aree protette, associazioni, scuole, università e istituzioni, mescolando pedagogia, arte, scienza, fantasia, gioco, racconto, design, comunicazione.

Scopri di più

 

 

GUARDA UN PO' QUESTI LINK!   ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓

 

 

RIMANIAMO IN CONTATTO

mail@robertosartor.it

+39 320 4510733

P.IVA 04497630261