partecipazione

Fai Community

Il 6 marzo raccontiamo i progetti del Musss e di Chiocciola la casa del nomade a questo incontro che mette in rete soggetti interessati a sviluppare strategie di costruzione di comunità, intorno ai Musei.
Promosso da BAM Strategie Culturali e Museomix Italia, con il sostegno di IBC – Emilia Romagna. Maggiori informazioni qui

Engaging communities in research

Seminario promosso dalla Faculté d’Architecture La Cambre Horta di Bruxelles per esplorare le metodologie di indagine della complessità urbana, attraverso il coinvolgimento diretto degli abitanti. Piccolo contributo con una presentazione di progetti e riflessioni dal titolo “Tell me a story – how communities learn from themselves” basato sull’idea di comunità educante e su strategie di coinvolgimento a partire dal potere delle storie.
Maggiori informazioni a questo link

Museums out of the box



24ma conferenza NEMO (Network Europeo delle organizzazioni museali) quest’anno a Malta per condividere esperienze di relazione tra Musei e contesti in cui sono inseriti, tra processi inclusivi, didattica, progettualità innovative… Il Musss è presente, questa volta nel cuore del Mediterraneo. 

Cosa vuol dire essere “Abitanti”?

Una piccola comunità di persone ha abitato il Parco Begni per condividere domande ed interessi sul tema dell’abitare oggi.

 

more »

Percorso partecipato per la Valmarecchia e la Valconca

Organizzazione e comunicazione del percorso partecipato promosso dal GAL Valli Marecchia e Conca e condotto da Fondazione Ecosistemi per l’individuazione delle caratteristiche identitarie del territorio.

Bello vedere i cittadini accomunati dalle storie e bello raccogliere idee, progetti, domande, critiche.. Maggiori informazioni sono disponibili qui

 

Citability – la città e la sua capacità di accogliere

Proprio in questi giorni Chiocciola la casa del nomade sta lavorando con 7 classi del Comune di Santarcangelo di Romagna per capire, da punto di vista dei bambini, come la città possa essere un organismo capace di accogliere le diversità.

L’attività a scuola è sviluppata parallelamente al progetto CITabilitY, un percorso partecipativo che si pone lo scopo di aprire le porte ad un ragionamento di ampio respiro sull’accessibilità della città, valorizzando il contributo atteso dalla partecipazione di persone portatrici di differenti abilità e differenti punti di vista.

www.comune.santarcangelo.rn.it

 

GAL Valli Marecchia e Conca

Da ottobre, nuovo incarico di consulenza per il GAL Valli Marecchia e Conca.
La sfida è quella di raccontare il territorio e di animarlo con progetti culturali e di racocnto.

Qualche risultato è già online sul sito www.vallimarecchiaeconca.it 

 

Augh! al Cantiere Poetico per Santarcangelo

Dal 2015, la Città di Santarcangelo ha scelto di costruire un progetto culturale per riflettere sulla cultura della poesia che da molti decenni caratterizza la vita artistica e quotidiana di Santarcangelo. Con la produzione di nuove opere contemporanee, il Cantiere poetico per Santarcangelo si propone di approfondire e rinnovare nel tempo le relazioni fra la comunità di Santarcangelo e la sua identità poetica.

Noi di Chiocciola la casa del nomade abbiamo contribuito a questo ambizioso progetto con la Redazione Augh!, impegnata a raccontare il Cantiere e soprattutto a chiedere agli abitanti di Santarcangelo… cos’è la poesia oggi?

Qui sotto i manifesti prodotti e portati in città e a questo link il nostro fantastico TGPoetico!

www.cantierepoetico.org

 

 

 

more »

PROGETTO INSIDE

Tre giorni di formazione su educazione alla sostenibilità ambientale, riqualificazione di spazi abbandonati, cittadinanza attiva; rivolti ai ragazzi del Centro giovanile arcivescovile “Giovanni Paolo II” di Sarajevo, dell’associazione Ambasadoret e Paqes- Ambasciatori di Pace di Baqel (Albania) e Caritas Vittorio Veneto, protagonisti del progetto Erasmus+, KA2 “Inside” .

MAPPA EMOZIONALE DELLA VALMARECCHIA

Nell’ambito del progetto Adolescenti a Rimini, Chiocciola la casa del nomade ha curato la mappatura dei bisogni e delle proposte degli adolescenti, producendo una mappa emozionale e una serie di infografiche.

www.adolescentiarimini.it 

PRIMO VIAGGIO INTORNO A..

Primo viaggio intorno a… è un progetto di educazione al paesaggio promosso dal Comune di Santarcangelo di Romagna, ideato e realizzato dall’associazione Chiocciola la casa del nomade, con le classi quarte della scuola primaria di San Bartolo, San Martino dei Mulini, Sant’Ermete, San Vito.

www.primoviaggiosantarcangelo.wordpress.com

IMG_7224

more »

JACK COSTA – Da Costa Alta al resto del mondo

8 artisti

Una storia

Quella di Giovanni dalla Costa, nato nel borgo di Costa Alta ed emigrato prima in Francia, poi in America, per giungere infine in Alaska e partecipare, tra le varie avventure, alla fondazione della capitale: Fairbanks.

jack costa 2

more »

NEXTFLOOR

Contributo per immagini alla pubblicazione di NEXTFLOOR, progetto di riqualificazione urbana ideato dall’associazione culturale Sintetico che ha coinvolto giovani architetti e urban designer, sostenuto dalla Fondazione Cariplo.

A cura di Sintetico

www.nextfloormilano.wordpress.com

nextfloor copia

more »

CONFOTOGRAFIA 2013

Confotografia propone la sperimentazione di un metodo di indagine del territorio basato sullo scambio di conoscenze tra fotografi e cittadini.

Cosa è successo al territorio dell’Aquila in questi quattro anni?
Quali immagini possono aiutare a raccontarlo?
L’obiettivo del progetto è l’attivazione di un processo di osservazione del territorio, forte di un metodo, che ne consenta il ripensamento.
Circa 50 fotografi, diversi per età e con approcci narrativi differenti, hanno lavorato per 6 giorni a stretto contatto con i cittadini, con le associazioni, con i comitati, con gli studenti.
Hanno parlato di fotografia e di territorio, fotografato quello che L’Aquila è diventata, per capire come si può rappresentare quanto è successo.

Il progetto è stato esposto al SiFest, Savignano Immagini, ottobre 2014

A cura di fuorivista e Ass.ne Segni

www.confotografia.net

more »

PICCOLO FESTIVAL DEI MELONI 2013

Il Piccolo festival dei meloni è un’iniziativa informale che si propone di valorizzare il borgo di Costa Alta, attraverso la condivisione dei saperi.

Nasce nel 2012 dalla volontà di alcuni abitanti del borgo di risolvere un problema di abbandono rifiuti nell’adiacente Valle dei Meloni. Idea su idea è nato qualcosa che vuole andare un po’ oltre la raccolta dei rifiuti, che vuole porsi come un segno, quasi simbolico, un tentativo di coinvolgere, di immaginare nuove possibilità.
E’ un festival rivolto agli abitanti (e non solo), che sono invitati a fermarsi di fronte alla bellezza e a conoscere da nuovi punti di vista il luogo che vivono. A stare insieme, per raccontare, ridere, ascoltare, costruire, seminare, giocare, sperimentare, esplorare…

A cura di Chiocciola la casa del nomade

www.piccolofestivaldeimeloni.it

more »

ANGOLAZIONI URBANE 2012

Angolazioni Urbane è un progetto dedicato all’arte pubblica realizzato dall’Assessorato alle Politiche giovanili e pace del Comune di Venezia. Rappresenta un’investigazione multidisciplinare in divenire riferita all’individuazione di un sistema metodologico d’intervento sugli spazi pubblici non consolidati.

Ottenuto mediante continui affinamenti, compiuti nel corso delle edizioni, il metodo si basa su perlustrazioni di luoghi vacui alle quali fa seguito una produzione artistica maturata dalle differenti percezioni dei medesimi luoghi da parte degli artisti intervenuti.
Il prodotto artistico così concepito diviene background per la formulazione di nuovi scenari relativi alla rivitalizzazione dei luoghi mediante azioni urbane condivise ed interventi spontanei.

A cura di LiveOutsideinVEnice

www.angolazioniurbane.net

more »

FABBRICA DELLA GHIAIA

Laboratorio residenziale, che ha visto la partecipazione di 20 artisti provenienti da Italia, Serbia, Bosnia, Azerbajan, Inghilterra per il recupero di uno spazio industriale abbandonato a partire dal coinvolgimento della comunità.

Albissola Marina (Sv), giugno 2008

a cura di Fondazione Tribaleglobale

www.tribaleglobale.info

more »