Alla fine tutte le storie arrivano al mare

Questa è la storia di Uso, che viene dalle montagne.
E del suo incontro con Marecchia.  Una storia scritta per i musei della valle del Marecchia e dell’Uso.
Uno strumento per insegnanti che vogliono lavorare con il paesaggio, con i patrimoni e con le comunità che li circondano.

Il progetto prevede un lavoro di accompagnamento degli insegnanti nelle fasi di progettazione di percorsi didattici che porteranno i bambini di Verucchio, Poggio Torriana, Santarcangelo di R. e Bellaria Igea Marina ad esplorare il loro territorio, a scoprire le meraviglie della natura e quella complessità fatta di storie, habitat, metafore che possono rendere entusiasmante la scoperta del mondo.  Il progetto grafico è a cura di Studio Kafka.

Comments are closed.

Mi occupo di didattica e formazione esperenziale, legata al rapporto con i luoghi, con i patrimoni culturali e naturali.

Lavoro con bambini, ragazzi, famiglie, insegnanti, musei, aree protette, comunità, associazioni, scuole, università e istituzioni, mescolando pedagogia, arte, scienza, fantasia, gioco, esplorazione, racconto, design, comunicazione.

In questo sito raccolgo i progetti o le singole azioni che più rappresentano il mio lavoro, spesso sviluppato con l'associazione Chiocciola la casa del nomade, di cui sono co-fondatore.

Scopri di più

 

 

GUARDA QUESTI LINK!   ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓

 

 

RIMANIAMO IN CONTATTO

mail@robertosartor.it

+39 320 4510733

P.IVA 04497630261